COVID-19: in arrivo in Sardegna 40mila test rapidi

Il presidente della Regione Sardegna, Christian Solinas ha comunicato l'arrivo di quarantamila test rapidi che saranno destinati al personale sanitario, con una particolare attenzione per il Sassarese dove si sono registrati i numeri maggiori di positività.
Mille kit sono già nella disponibilità delle strutture del Nord Sardegna, altri mille lo saranno oggi e 10mila entro questa settimana.
Ci sono difficoltà nell'approvvigionamento, come noto, comunque la Sardegna risulta essere fra le regioni che hanno fatto più tamponi, ad oggi ne sono stati effettuati 4598.
Si lavora anche sul fronte dei dispositivi di protezione individuale. Solinas comunica che entro il 3 aprile ne verranno distribuiti 3milioni di pezzi, ad operatori sanitari e forze dell'ordine in prima battuta: al momento sono già disponibili 495 mascherine FFP3, 27220 FFP2, 63700 chirurgiche e 61mila Montrasio.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo