A Sassari niente passeggiate per i minori accompagnati

Piazza Cavallino De Honestis (foto: SassariNotizie.com)
Piazza Cavallino De Honestis (foto: SassariNotizie.com)
Il Sindaco di Sassari Nanni Campus non cambia idea: i figli minori non possono passeggiare con il genitore per le strade della città, neanche nei pressi della propria abitazione.
Contrariamente a quanto precisato dal Ministero dell'Interno con una circolare interpretativa del 31 marzo inviata a tutti i prefetti, a Sassari rimane il divieto di uscita stabilito dalle ordinanze comunali.
Il Sindaco ha dichiarato oggi in sede di conferenza stampa che per la lotta alla diffusione del COVID-19, a Sassari, continuano ad essere in vigore le prescrizioni date e, in particolare, quelle che vietano l'attività fisica amatoriale e le passeggiate: quindi, per uscire bisognerà avere una valida necessità.

Nella serata il Presidente del Consiglio Conte ha dichiarato che non vi è nessuna autorizzazione per le passaggiate, ma bensì una tolleranza a che un minore possa accompagnare un genitore quando questi va a fare la spesa.




© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  • Piazza Cavallino De Honestis (foto: SassariNotizie.com)