COVID-19. Nuova ordinanza: in Sardegna restano chiuse librerie e negozi per bambini. Spiagge chiuse

Il Presidente della Giunta Regionale Christian Solinas, ha emanato una nuova ordinanza, la n.19.
Il nuovo provvedimento prevede il divieto di accesso alle spiagge, inserendole nell'elenco delle aree off limits insieme a parchi e giardini pubblici; è però ammessa l'attività fisica:"strettamente personale nelle immediate vicinanze della propria abitazione".
Chi sperava di poter tornare in  libreria si rassegni, continueremo a comprare online, queste attività restano chiuse come in Lombardia: così come le cartolerie e i negozi di abbigliamento per bambini. Gli studi professionali, ancorchè aperti, non possono ricevere i clienti. Il tutto "sentito il comitato tecnico scientifico regionale".
La validità delle norme è stabilita sino al prossimo 26 aprile.


© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo