Risorgiamo Italia, anche ad Alghero gli imprenditori del turismo consegnano le chiavi dei locali

Si contano ormai oltre 100.000 adesioni, sarà una serrata al contrario: accenderann le luci delle insegne delle  attività simbolicamente per l’ultima sera e la mattina del 29 aprile, ovvero domani, consegneranno, ognuno davanti al proprio comune, al Sindaco della città, le chiavi dei  locali. Ad oggi, infatti, non esistono i presupposti economici per riaprire le attività e tornare al  lavoro: il Governo chiede di aprire con gli stessi costi che si sostenevano prima dell’emergenza epidemiologica, con una previsione di incassi che, nelle migliori delle ipotesi, sarà pari al 30% dell’anno precedente. Deve essere chiaro che gli imprenditori non chiedono assistenzialismo, ma misure, per l’eventuale riapertura, che siano collegate a tutele economiche  per non costringerci a licenziare i nostri collaboratori, se non a chiudere del tutto, le nostre attività, uniti all'abbattimento degli oneri sociali a carico delle nostre imprese. Nonostante il settore Ho.Re.Ca. in Italia fatturi 87 miliardi con mezzo milione di attività commerciali che impiegano circa 1.500.000 di dipendenti, incluso l’indotto di forniture e servizi e che mandano avanti il nostro Paese, oggi è il settore più penalizzato. E' evidente che è impensabile immaginare una società in cui crolli l'attività produttiva della piccola impresa: se falliscono queste attività, le conseguenze coinvolgeranno tutti, per cui, se lo Stato non dovesse intervenire immediatamente con adeguati interventi, si rischia di perdere il patrimonio economico e culturale più importante del nostro Paese: il buon vivere italiano, invidiato da tutto il mondo. Con la manifestazione del 28 aprile, oltre ad un segno di protesta, come Movimento Imprese Ospitalità viene indetta la giornata nazionale dell’universo HO.RE.CA con la speranza che, il prossimo anno, in questa data, si possa tutti scendere in piazza per celebrare la rinascita, il risorgere di una categoria che rischia, con tutto l'indotto, di scomparire.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo