Sequestrati dai Carabinieri oltre 5Kg di droga: arrestati due algheresi

I Carabinieri della Compagnia di Alghero hanno arrestato in flagranza di reato un 57enne ed un 62enne – entrambi di Alghero (SS) e già noti alle Forze dell’Ordine – per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. L’accusa trova fondamento nell’ingente sequestro, effettuato nel pomeriggio di domenica, dai militari dell’Arma e che consta di 4,5 kili di marijuana ed circa 600 grammi di hashish.
Nell’ambito degli estesi controlli del territorio effettuati per verificare il rispetto delle misure di contenimento della nota pandemia, il Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Alghero ha proceduto al controllo di due uomini algheresi, visti transitare a bordo di una autovettura. Proprio nel contesto delle verifiche effettuate dalle Forze dell’Ordine sul territorio, i Carabinieri hanno quindi intimato lo stop al veicolo in transito, riconoscendo però negli occupanti dei soggetti gravati da precedenti di polizia, anche per reati specifici, ed hanno quindi proceduto ad un accurato controllo del veicolo. Proprio all’interno del vano bagagliaio gli operanti hanno rinvenuto diversi sacchetti di plastica contenenti complessivamente 4 kg di sostanza stupefacente del tipo marijuana.
Le successive verifiche presso le abitazioni di residenza dei due individui hanno infine consentito rinvenire altro stupefacente, confezionato e pronto alla vendita. In particolare nell’abitazione di I.A. di 62 anni i militari dell’Arma hanno rinvenuto ulteriori 517 grammi di sostanza stupefacente del tipo marijuana e ancora circa 600 grammi di sostanza stupefacente del tipo hashish. Proprio quest’ultimo ingente quantitativo era stato disposto in diversi panetti, pronti per la successiva vendita.
Secondo i dati del Dipartimento Politiche Antidroga relativamente al traffico di marijuana l’oscillazione del prezzo medio è compreso tra i 950 euro e i 1.500 euro al Kg, nello spaccio il prezzo medio al grammo varia tra i 5 e i 6 euro; l’hashish ha mediamente prezzi più elevati rispetto alla marijuana, sia nel traffico che nello spaccio: nel primo varia tra 1.500 e 2.300 euro al Kg, mentre allo spaccio costa mediamente tra i 7 e gli 8 euro a grammo.  
Prescindendo dai facili calcoli in merito al valore del sequestro, l’importante operazione ha certamente sottratto al mercato un importante quantitativo di sostanza stupefacente, il cui consumo è purtroppo sempre diffuso

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo