Cagnetta legata e abbandonata salvata dalla Polizia locale di Sassari

Ieri il Comando delle Polizia locale di Sassari, grazie alle segnalazioni di alcuni cittadini, è intervenuta per salvare un cane abbandonato in un terreno nella zona di Li Punti, visibile dalla strada, e legato alla catena. La povera bestia, senza cibo e senza acqua, si era procurata diverse e profonde lesioni nel collo proprio perché tentava di liberarsi per salvarsi la vita. Probabilmente è stato abbandonato da giorni, viste le sue condizioni, ma non si sa da chi. Gli agenti, supportati dai barracelli, sono intervenuti e hanno liberato il cane dalla catena, hanno attivato la procedura prevista in queste situazioni, chiamando immediatamente i veterinari della Ats. L’animale è stato ricoverato nel pronto soccorso di Medicina Veterinaria per essere curato e una volta che sarà guarito sarà probabilmente portato nel canile comunale di Sassari, al sicuro in attesa di un’adozione.
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo