Sassari. Pronte per gli allacci le nuove reti fognarie e idriche di Bancali

Le reti fognarie realizzate dal Comune di Sassari nella borgata di Bancali e zone limitrofe potranno finalmente essere utilizzate dai cittadini. Il Settore Infrastrutture della mobilità e Traffico ha concluso l’iter che ha portato al trasferimento ad Abbanoa dei nuovi impianti fognari. L’atto è stato recentemente firmato dal sindaco del Comune di Sassari Gian Vittorio Campus, da Egas e da Abbanoa.
L’intera rete si aggiunge, completandola, a quella già trasferita dal Comune all'ente gestore della condotta, comprendente il collettore fognario principale fino al depuratore di Ottava e due impianti di sollevamento realizzati nelle località Frates Muros e Cascina Oredda, nell’agro cittadino.
Le utenze servite dal nuovo sistema fognario devono inoltrare la richiesta di allaccio fognario attraverso lo sportello online di Abbanoa. Nel sito internet del gestore sono riportate le procedure per l’attivazione degli allacci,idrici e fognari.
L'allaccio alla rete fognaria è un obbligo di legge: scaricare i reflui fognari in maniera non conforme ha conseguenze negative per l’ambiente, come la contaminazione della falda acquifera.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo