Un ventilatore polmonare per l'Aou di Sassari

Un ventilatore polmonare portatile, completo di tre circuiti e tre maschere facciali, adatto per il trattamento dei pazienti adulti e che consente di monitorare in modo continuo l'andamento della ventilazione.
Lo ha donato ieri all'Aou di Sassari il Lions Club della Sardegna, con l'obiettivo di contribuire al supporto delle strutture ospedaliere sassaresi per far fronte all'emergenza sanitaria.
Nei locali dell'Ingegneria clinica, a Palazzo Clemente, il vice governatore del Distretto 108L, Silverio Forteleoni, assieme a Gian Mario Giua presidente circoscrizione nord Sardegna Lions e Luciano Addis componente Lions, ha consegnato l'apparecchio al commissario straordinario dell'Aou Giovanni Maria Soro e al direttore sanitario Bruno Contu.
«Ringraziamo i Lions per questo importante gesto di solidarietà – ha detto il commissario dell'Aou – che consente alla nostra azienda di arricchire ulteriormente la propria dotazione, con un apparecchio che in questa emergenza sanitaria si è rivelato fondamentale per i pazienti ricoverati».
Alla consegna erano presenti anche Christian Mura dell'Ingegneria clinica e Antonio Solinas responsabile degli Affari generali.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo