easyJet annuncia le destinazioni estive: si riparte da Alghero e Cagliari

Il primo volo Easyjet ad Alghero (foto: Ufficio stampa Sogeaal)
Il primo volo Easyjet ad Alghero (foto: Ufficio stampa Sogeaal)
easyJet annuncia che riprenderà a volare su tre quarti del suo network abituale nei mesi di luglio e agosto. In concomitanza con la ripresa dei voli su ampia scala, la compagnia aerea lancia anche la sua più grande promozione di sempre per i viaggi tra il 1° luglio e il 31 ottobre 2020, con oltre un milione di voli verso destinazioni turistiche in tutta Europa in offerta a partire da soli 29,99 euro.
easyJet a luglio prevede di volare il 50% delle sue 1022 rotte e il 75% in agosto, anche se con una capacitá ridotta ed equivalente a circa il 30% delle operazioni normalmente previste per il quarto trimestre dell’anno finanziario (luglio – settembre). In italia questo significa che oltre alla giá annunciata ripresa delle operazioni da Milano Malpensa, la compagnia ripristina anche i collegamenti dalle basi di Napoli e Venezia. Durante l’estate easyJet collegherá l’Italia con 19 paesi attraverso un totale di 179 rotte da 16 aeroporti italiani.
Per quanto riguarda la Sardegna sono stati annunciati i collegamenti dai due aeroporti di Alghero e Cagliari.
Da Alghero si potranno raggiungere le destinazioni di Londra Luton, Milano Malpensa, Napoli e Venezia.
dallo scalo cagliaritano si voleràverso Basilea, Berlino Tegel e Ginevra.
Lorenzo Lagorio – country manager easyJet in Italia, ha commentato: “Dopo aver annunciato la ripresa delle operazioni in Italia a partire dal 15 giugno e anticipato alcune delle rotte da Milano durante l’estate, siamo davvero contenti di poter finalmente ripristinare la maggior parte delle nostre rotte estive anche dagli altri aeroporti italiani, incluse le nostre basi di Napoli e Venezia, dando la possibilitá agli italiani di programmare la loro estate. Ora che le restizioni vengono allentate e la domanda di viaggio sta aumentando
abbiamo pensato non ci fosse momento migliore per festeggiare il nostro ritorno mettendo a disposizione un milione di posti a soli 29.99 euro”.
easyJet ha annunciato che riprenderà a volare a partire dal 15 giugno attuando una serie di misure elaborate in accordo con le autorità aeronautiche ICAO ed EASA, nel pieno rispetto delle indicazioni delle autorità nazionali competenti per la tutela della salute dei passeggeri
e degli equipaggi.
Questi includono un’approfondita pulizia e disinfezione degli aeromobili e l'obbligo per i passeggeri e per l'equipaggio di indossare le mascherine. Il distanziamento sociale sarà necessario in aeroporto, ai gate e durante l'imbarco. A bordo, dove possibile, l'equipaggio inviterà i passeggeri a sedersi a distanza dagli altri che non viaggiano con loro.
Per prenotazioni e maggiori informazioni: www.easyJet.com

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  • Il primo volo Easyjet ad Alghero (foto: Ufficio stampa Sogeaal)