Sassari, Andria:"Bloccare la procedura per l'assegnazione dell'ex cinema-teatro Astra"

Il consigliere comunale Mariolino Andria interviene sulla procedura per l'assegnazione in comodato del “Cine Teatro Ex Astra” chiedendo lo stop alla procedura.
Per l'esponente politico vi sono infatti delle criticità che debbono essere superate: il primo è la scarsità di tempo per la presentazione dell'offerta
dato che l'avviso è stato pubblicato il 3 Giugno 2020, dat ala complessità non è possibile fissare il termine per l’offerta a soli 22 giorni dalla pubblicazione: ovvero per il 25 giugno; questo anche in considerazione del brevissimo tempo per il sopralluogoi da effettuarsi entro e non oltre il 10 Giugno.
Critico anche sul punto di riservare la procedura alle Associazioni culturali, alle ONLUS agli enti no-profit e a quelli del terzo settore escludendo qualsiasi altra organizzazione d’impresa con adeguate competenze e requisiti.
Andria ritiene anche "che, relativamente alla complessità gestionale, all’organizzazione degli spazi, al costo delle coperture assicurative e di manutenzione quindi alla necessaria dotazione –a carico del comodatario- di attrezzature e macchinari necessari al funzionamento del Cine Teatro Ex Astra il Corrispettivo di 6.000,00 euro l’anno (seppur con la possibilità di scomputarlo dai costi –obbligatori- per gli interventi di allestimento del bar, del botteghino e del guardaroba che sono da sostenere anch’essi a carico del comodatario) non sia oggettivamente sostenibile".
Per tutte queste ragioni il consigliere comunale interpella in via d'urgenza l’assessore Arru a nome della giunta comunale, affinche’ dia risposta urgente nella prima seduta utile del consiglio comunale e, in particolare, invita l’assessore ad attivare le procedure per ritirare l’avviso, correggendo gli errori, estendendo poi i tempi per il sopralluogo obbligatorio e quindi la stessa scadenza ripensando i contenuti: sia dei requisiti di partecipazione che dello stesso corrispettivo.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo