Porto Conte Ricerche, Maieli "Imprescindibile aumentare gli investimenti su ricerca e sviluppo"

Riceviamo e inoltriamo le dichiarazioni del consigliere regionale Psd’Az Piero Maieli riguardo l'importanza di aumentare gli investimenti e l’attenzione pubblica sui temi della ricerca e dello sviluppo.

"L’attuale situazione emergenziale, legata al Covid-19, ha accelerato la consapevolezza che è imprescindibile aumentare gli investimenti e l’attenzione pubblica sui temi della ricerca e dello sviluppo. È un trend che le istituzioni devono sapere cogliere con immediatezza per il rilancio dell’economia e dell’occupazione nel territorio, sia in termini quantitativi che, soprattutto, in termini di qualità.
In questa ottica, è essenziale sostenere e dare nuovo impulso alle nostre più importanti realtà strategiche territoriali, una fra tutte Porto Conte Ricerche; una vera eccellenza nel settore delle biotecnologie applicate, delle tecnologie alimentari e della diagnostica con la particolarità di essere localizzata all’interno del Parco naturale regionale di Porto Conte, il che ne aumenta il valore aggiunto per ricerca applicata e progettualità sui nuovi modelli di sviluppo circolari e di economia integrata.
Il Centro Ricerche ha maturato negli anni un patrimonio in termini di risorse umane e di risultati scientifici che non devono essere dispersi, anzi, che è fondamentale massimizzare per i benefici economici che ne possono derivare, in termini di ricadute concrete sul territorio e di benefici alle imprese e famiglie.
Crediamo fortemente nelle opportunità che questo difficile momento storico ci sta dando, e con forte senso di responsabilità auspichiamo un’intesa ancor più forte, ed un immediato rinnovo del contratto di locazione, tra l’Università degli Studi di Sassari (proprietaria della struttura) e Porto Conte Ricerche, per ripartire con nuove progettualità di rilancio dell’economia del territorio."
 



© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo