OMOFOBIA: Perantoni, "il ddl Zan-Scalfarotto tutela le persone e non comprime libertà"

Mario Perantoni
Mario Perantoni
Pubblichiamo il comunicato dell'on. Mario Perantoni, deputato M5S, membro della Commissione Giustizia della Camera, uno dei promotori delle proposte di legge contro l’omofobia

"Desidero tranquillizzare Ugo Cappellacci, il progetto di legge contro l’omofobia alla quale stiamo lavorando alla Camera tutela le persone vittime di crimini di odio e non comprimere nulla, tanto meno libertà. Anche il suo partito ha un atteggiamento molto liberale, astenendosi nel voto sul testo unico, che ha sintetizzato i cinque progetti di legge presentati, e che sarà ora oggetto di dibattito ed emendamenti. Non è bene fare disinformazione su temi sensibili come quello della tutela di chi è oggetto di comportamenti violenti causati dalle scelte sessuali delle vittime. Noi siamo orgogliosi di questo lavoro, il prossimo 27 luglio il testo approderà nell’Aula della Camera”.
Così Mario Perantoni, deputato M5S, uno dei promotori delle proposte di legge contro l’omofobia


© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  • Mario Perantoni