L'ASD Esercito Brigata "Sassari" diventa Accademia della Torres

Prosegue, dopo un anno di fruttuosa collaborazione, il rapporto con la ASD Esercito Brigata Sassari che diventerà  Accademia della Torres, la prima in città.
L'accordo siglato oggi tra il presidente Salvatore Sechi e il presidente della Asd Brigata Sassari Massimiliano Mangatia consentirà ai giovani atleti di proseguire nel cammino intrapreso lo scorso anno grazie al progetto Storia e Sport.
«Siamo felici di proseguire anche quest'anno la nostra collaborazione con la Torres, potendo così offrire ai nostri ragazzi nuove opportunità  – ha sottolineato il Presidente dell'A.S.D. Esercito Brigata “Sassari”, Massimiliano Mangatia. Siamo cresciuti in un modo che neanche noi ci aspettavamo. Si è creato un bel gruppo e ovunque abbiamo cercato sempre di dare il massimo onorando i nostri colori e i colori rossoblù. Ora miglioriamo la nostra offerta diventando Accademia della Torres, confermandoci, punto di riferimento in città grazie alle nostre strutture sportive e all’ingresso in società di nuove figure professionali e adeguatamente formate. I risultati finora ottenuti sono frutto di impegno e duro lavoro, continueremo a migliorarci senza però perdere di vista i valori, etici, sociali, storici, che sono alla base delle due realtà storiche cittadine come la Torres e la Brigata “Sassari”».
Una collaborazione che prosegue, sotto una nuova forma: «È la prima Accademia della Torres ma ne seguiranno altre, in città e non solo –  conclude il presidente rossoblù Salvatore Sechi. Questi presidi rossoblù sul territorio consentiranno a tutte le Scuole Calcio affiliate di poter avere un canale diretto con la Società, la squadra, i tecnici e lo staff e  far crescere il maggior numero di atleti sotto le insegne della Torres».

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo