L'ATS Sardegna inaugura un nuovo sistema di valutazione dei servizi ospedalieri e ambulatoriali

L'ATS Sardegna introduce un nuovo sistema di valutazione della qualità dei servizi erogati: al termine di un accesso in pronto soccorso, di un ricovero ospedaliero, di un servizio ambulatoriale o di una visita in guardia medica, i cittadini possono compilare un questionario per esprimere il proprio livello di soddisfazione sulla qualità del servizio ricevuto.

Le informazioni raccolte, nel rispetto della normativa sulla privacy e sull'anonimato, consentiranno alla Direzione Aziendale dell'ATS Sardegna di conoscere l'esatta percezione degli utenti sul sistema sanitario. Tutti i dati, infatti, verranno raccolti all'interno di un archivio informatico (sistema cloud) per poi essere analizzati dalle Strutture Aziendali attraverso l'utilizzo di un algoritmo.

L'implementazione del sistema è stata resa possibile grazie alla collaborazione tra i Dipartimenti ICT e di Staff di ATS Sardegna: «Le recenti modifiche normative hanno rafforzato il principio della partecipazione dei cittadini al processo di misurazione della performance organizzativa, richiedendo alle amministrazioni pubbliche di adottare nuovi sistemi digitali per la rilevazione del grado di soddisfazione - commentano i direttori dei Dipartimenti ICT e di Staff di ATS Sardegna -. Con l'adozione di questo strumento gli utenti diventano protagonisti nella valutazione dei servizi fornendo un aiuto concreto verso il monitoraggio e il miglioramento dell'offerta sanitaria, specialmente in un momento così delicato come quello del riavvio delle attività sanitarie. Nel breve periodo - concludono - l'Azienda mira ad incrementare il ventaglio delle rilevazioni ampliando il progetto verso tutti i servizi erogati».

Come effettuare la valutazione. Nel verbale di dimissione rilasciato dal Pronto Soccorso, nella lettera di dimissione stampata al termine di un ricovero, nel referto della prestazione ambulatoriale o nel referto di accesso alla guardia medica, sono disponibili un codice alfanumerico e un codice a barre bidimensionale (QR Code). Per effettuare la valutazione, l'utente può inserire il codice alfanumerico all'interno dell'apposita sezione presente nel sito internet www.atssardegna.it nella sezione "Valutazione gradimento del servizio" o può inquadrare il codice a barre bidimensionale (QR Code) con il proprio smartphone.

I due metodi interattivi reindirizzano l'utente verso il modello di questionario attinente la prestazione ricevuta e, una volta completato l'accesso, il cittadino ha la facoltà di rispondere alle domande per valutare: la cortesia e la professionalità del personale, i tempi di attesa, la qualità dell'assistenza ricevuta, l'accessibilità della struttura di riferimento, il comfort delle stanze e altro ancora.

La valutazione avviene attraverso l'utilizzo di una scala numerica composta da dieci livelli e, in alcuni casi, sarà possibile aggiungere alla votazione un commento su eventuali criticità riscontrate.




© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo