Nasce il nuovo sito istituzionale della Camera di Commercio di Sassari

Comunicare è essenziale. Sembrerebbe un assunto scontato, ma non sempre è così. Non solo, capita talvolta che per quanto si tenda a rendere chiara la comunicazione, non siano i contenuti di quest’ultima la barriera che crea le distorsioni tra chi comunica e chi riceve, quanto l'inefficacia del canale di comunicazione. E di canali di comunicazione, in un’epoca liquida sotto il profilo dell’interscambio di informazioni, ce ne sono un’infinità.

Ecco perchè è fondamentale avere a disposizione un canale diretto, efficace,semplice e intuitivo. Friendly, o forse, meglio, smart, lo si potrebbe definire. Da questo approccio è nato il nuovo portale della Camera di Commercio di Sassari, on line all’indirizzo www.ss.camcom.it da mercoledì 29 maggio alle ore 12,30 che ha utilizzato un’architettura che consente di rendere i servizi camerali più facili da trovare, da capire e da usare. Per aiutare di fatto chi utilizza il sito a comprendere ciò che le circonda e a trovare ciò che cerca, sia online che offline. Secondo i criteri stabiliti a livello nazionale dall’Agid, l’Agenzia per l’Italia digitale.

Con questa visione l’ente camerale sassarese ha progettato in collaborazione con Uno Srl  il suo nuovo sito per soddisfare i bisogni degli utenti "creando e organizzando l’informazione per dare senso alle cose e facilitare di fatto la fruizione dei servizi forniti a beneficio delle imprese del nord Sardegna. E passando per tutti i sistemi: dal desktop al tablet, dal portatile allo smartphone" tiene a sottolineare il presidente della Camera di Commercio di Sassari, Gavino Sini.

Sotto questo aspetto la creazione della nuova piattaforma ha mosso i primi passi dall’analisi delle esigenze informative e dei comportamenti di navigazione degli utenti, dai loro bisogni e dalle reali necessità informative e operative da parte dei fruitori dei servizi.

Non a caso sono questi i principi cardine che hanno ispirato la progettazione e sviluppo di un sito di nuova generazione: partire dal cittadino e dal soddisfacimento delle sue esigenze, agevolando l’effettiva partecipazione civica; garantire un dialogo costante finalizzato al miglioramento della performance, prestare attenzione al design come tratto distintivo per la progettazione, assicurare affidabilità, semplicità e chiarezza, oltre a portare i tratti caratteristici dello stile italiano (progettualità, creatività, estetica) nella pubblica amministrazione.

Fattori che seguono il filo rosso delle strategie che hanno l’obiettivo di accompagnare operativamente lo sviluppo dei nuovi servizi: dal coinvolgimento del cittadino alla sicurezza nell’utilizzo da qualsiasi dispositivo, alla valutazione e al costante monitoraggio dell’impatto sulla vita del cittadino. Per un sistema che fornisca suggerimenti per una comunicazione chiara con la possibilità per il cittadino di accedere sempre ai propri dati, di controllarli e di correggerli, mantenendo un
continuo dialogo con l’ente camerale.

Nel periodo tra il 1 agosto 2019 e il 28 luglio 2020 www.ss.camcom.it ha avuto 71.914 utenti. Gli utenti hanno effettuato complessivamente 143.392 sessioni durante le quali hanno visualizzato complessivamente 362.973 pagine, trascorrendo mediamente 2 minuti e 42 secondi sul sito per ogni visita.

Il 69,1% degli utenti hanno effettuato l’accesso al sito tramite pc o portatile, mentre gli smartphone sono stati usati quasi dal 29%.

Oltre il 75% degli utenti che hanno concesso la profilazione dei dati ha un’età che va dai 25 ai 55 anni. Da notare che le tre fasce d’età, dai 25 ai 35, dai 35 ai 45, dai 45 ai 55, costituiscono ciascuna il 25% degli utenti totali. L’interesse dei giovani imprenditori per i servizi dell'ente camerale è particolarmente alto ed equivalente a quello degli imprenditori di lungo corso.




© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo