Olbia. Non si ferma al posto di blocco ma scappa con la moto perchè ubriaco, denunciato 51enne

Una volante della Polizia di Stato (foto: Archivio)
Una volante della Polizia di Stato (foto: Archivio)
Alcune sere fa gli agenti del Commisariato di Polizia di Olbia si sono messi all'inseguimento di due pregiudicati olbiesi che a bordo di una potente moto non si sono fermati al posto di blocco. I due si sono dati alla fuga intorno alle 22.15 cercando di far perdere le proprie tracce. Con l'ausilio di un'altra volante le ricerche sono proseguite e i due nel frattempo si erano separati. Nonostante ciò gli agenti sono riusciti a intercettare il passeggero che cercava di confondersi tra i pedoni e poco dopo anche il conducente mentre stava rientrando nella propria abiatazione anche guidando contromano. A seguito del controllo gli agenti hanno accertato che il guidatore era in stato di ebbrezza con un tasso alcolico di 1,4 g/l principale motivo per cui aveva tentato di scappare. La bravata è costata a un pregiudicato olbiese di 51 anni la denuncia per guida in stato d'ebbrezza e il sequestro del veicolo. Mentre la moto stava per essere caricata sul carro attrezzi l'uomo ha tentato inutilmente di riprenderla e ripartire minacciando anche di incendiarla, ma è stato prontamente fermato e calmato dagli agenti.






© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  • Una volante della Polizia di Stato (foto: Archivio)