Completamento SS 291 Sassari-Alghero: c'è il via libera del Consiglio dei Ministri

“Il problema era a Roma e a Roma è stato risolto”. Così la deputata del Movimento 5 stelle Paola Deiana commenta la decisione arrivata in tarda serata dal Consiglio dei Ministri: la SS 291 sarà completata.
Un risultato tanto atteso raggiunto grazie alla parlamentare algherese che si dice ampiamente soddisfatta: “La strada è stata lunga e tortuosa, fin dall'inizio del mio mandato mi sono presa questa responsabilità per l'importanza che questa strada rappresenta per il mio territorio, considerato chiaramente che si tratta di una delle principali arterie stradali della Sardegna”.
“Il mio primo obiettivo è stato quello di non perdere i finanziamenti, è così è stato: messi al riparo per ben due anni. Ho bussato tante porte per accelerare i tempi e l’ho sempre fatto da sola, malgrado abbia sentito in questo anno tanti rappresentanti politici prendersi meriti senza davvero averli e raccontare una realtà distorta ai cittadini”.
“Ho constatato - sottolinea la deputata - che in tanti, troppi, hanno questa ‘necessità’ di attribuirsi ruoli di merito. Negli uffici dei Ministeri e delle Commissioni a Roma ero presente esclusivamente io e gli unici a cui devo davvero dire grazie sono l’ex ministro Danilo Toninelli, il sottosegretario delle Infrastrutture e Trasporti Roberto Traversi e il ministro Sergio Costa per l’interesse che hanno sempre dimostrato sull’argomento”.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo