Coronavirus, 10 casi positivi riconducibili a migranti arrivati in Sardegna nei giorni scorsi

Sono 1.404 i casi di positività al Covid-19 complessivamente accertati in Sardegna dall'inizio dell'emergenza. Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale si registrano 10 casi positivi riconducibili a migranti arrivati nell’Isola nei giorni scorsi. Resta invariato il numero delle vittime, 134 in tutto.

In totale sono stati eseguiti 106.345 tamponi. I pazienti ricoverati in ospedale sono 3, nessuno in terapia intensiva, mentre 30 sono le persone in isolamento domiciliare. Il dato progressivo dei casi positivi comprende 1.234 pazienti guariti, più altri 3 guariti clinicamente.

Sul territorio, dei 1.404 casi positivi complessivamente accertati, 261 sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 116 (+10 rispetto al dato di ieri) nel Sud Sardegna, 61 a Oristano, 83 a Nuoro, 883 a Sassari.



© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo