Sassari. La solidarietà dell’Anfi per l'Azienda ospedaliero universitaria

Una donazione che potrà contribuire ad acquistare materiali o attrezzature per i reparti e continuare, così, a fronteggiare l'emergenza Covid-19. Questa mattina una delegazione della sezione sassarese dell’Anfi, l’associazione nazionale finanzieri d'Italia in pensione, ha consegnato nelle mani del commissario straordinario il bonifico fatto a favore dell'Azienda ospedaliero universitaria.

«Vi ringraziamo per il vostro contributo – ha detto Antonio Spano – e ci piace sottolineare come l’associazionismo si sia rivelato fondamentale nel periodo dell'emergenza Covid. Si è creato un movimento spontaneo che ha messo in evidenza la grande solidarietà dei sassaresi».

La piccola delegazione della sezione sassarese dell’Anfi era composta dal maresciallo aiutante e presidente della sezione sassarese Fausto Satta, il luogotenente Giovanni Sechi, il brigadiere capo Fernando Rotella e l'appuntato Giovanni Caverano, presidente onorario della sezione Anfi di Sassari. Con loro c'era anche il vice comandante provinciale della Guardia di finanza di Sassari Davide Battaglini.

 

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo