Aspal Sardegna, fino a 7 borse di studio per i sardi con il programma BEST

Sette borse di studio, per i ragazzi sardi. Finanziate dalla Regione tramite l'Aspal e che si aggiungono alle tre bandite a livello nazionale. E' il programma BEST, una grande opportunità perché i vincitori vivranno un'esperienza unica: corsi e tirocini negli Stati Uniti, sei mesi di studi intensivi in imprenditorialità e management applicati al settore scientifico e tecnologico.

Il programma è promosso da Invitalia  e dal BEST Steering Committee in collaborazione con la Commissione Fulbright (che gestisce il concorso in tutte le sue fasi fino alla selezione dei borsisti), con l'obiettivo di formare i futuri Corporate Innovation Leader (responsabili dell'innovazione aziendale) e contribuire al rilancio dell’economia e dello sviluppo tecnologico e si rivolge a cittadini under 35, laureati o frequentanti un dottorato di ricerca e fortemente motivati a realizzare il proprio progetto.

Per presentare domanda c'è tempo fino al primo settembre.

I ragazzi sardi che hanno i requisiti Best,  avranno l'opportunità di beneficiare delle 7 borse di studio: il bando richiede che siano residenti in Sardegna da almeno 2 anni o che siano stati residenti in Sardegna almeno per 5 anni e non abbiano  trasferito al propria residenza fuori dall'isola da più di 2 anni; non siano stati destinatari  nell'ultimo biennio di altri strumenti e programmi promossi dall’Aspal, concessi con le stesse finalità. Avranno inoltre priorità i giovani che presenteranno idee imprenditoriali da realizzare in Sardegna o che comunque abbiano ricadute sul territorio sardo.

Per partecipare si dovrà  integrare la domanda compilando il “Modulo richiesta assegnazione Borse Aspal” scaricabile sul sito ufficiale della Commissione Fulbright.

Il programma BEST dà la possibilità di fare esperienza di studio e lavoro nella Silicon Valley per acquisire capacità e competenze nel campo del management. Ogni borsa comprende: 3000 dollari mensili per 6 mesi (per vitto, alloggio, trasporti), 1500 euro di rimborso spese (per viaggio a/r Italia Usa e per l'ottenimento del visto), assicurazione medica, copertura tasse di iscrizione e frequenza e programma di orientamento all'arrivo.




© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo