Sassari, vertice a Palazzo Ducale tra il sindaco Campus e il presidente del Cda di Abbanoa Racugno

Tra il Comune di Sassari e Abbanoa si apre una nuova stagione di stretta collaborazione. Questa mattina il sindaco Nanni Campus ha incontrato a Palazzo Ducale il presidente del Consiglio d’Amministrazione di Abbanoa Gabriele Racugno. Nella riunione si sono affrontati i nodi principali relativi al servizio idrico integrato in città e in generale nel Nord dell’isola.

Ormai da tempo la principale criticità riguarda un’infrastruttura che non è gestita da Abbanoa: si tratta dell’acquedotto “Coghinas 2”, di competenza dell’Ente acque della Sardegna “Enas”, che rifornisce di acqua grezza i potabilizzatori del Gestore unico. Soltanto nell’ultimo anno si sono verificati tre interruzioni dovuti a guasti improvvisi che hanno comportato l’interruzione del servizio non solo a Sassari, ma anche in diversi centri importanti della provincia come Alghero, Porto Torres e Castelsardo.

Il sindaco Campus e il presidente Racugno hanno convenuto sulla necessità di richiedere un intervento straordinario, da concordare con la Regione, per consentire a Enas di eseguire i lavori indispensabili a rifare l’acquedotto “Coghinas 2”. Prosegue la stretta collaborazione tra Comune e Abbanoa sugli interventi che il Gestore unico sta portando avanti nel sistema idrico cittadino e che hanno già consentito di superare le criticità del passato. Si è anche convenuto sulla necessità di risolvere le partite aperte di debiti e crediti tra le due amministrazioni tramite un tavolo di confronto.



© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo