Denunciato 57enne di Nulvi per coltivazione abusiva e detenzione illecita di sostanze stupefacenti

Ieri pomeriggio a Nulvi i militari della locale stazione dei Carabinieri insieme ai colleghi dello squadrone eliportato "Cacciatori di Sardegna" hanno denunciato per coltivazione abusiva e detenzione illecita di sostanze stupefacenti un 57enne allevatore incensurato. A seguito della perquisizione del suo domicilio con il relativo controllo dei terreni nella sua disponibilità, è stato trovato in possesso di una pianta di canapa indiana e circa 90 grammi di marijuana.



© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo