Tragedia a Sassari: uomo muore annegato nella fontana delle Conce

Era prevista pioggia, è arrivato un nubifragio. Un rumeno di 53 anni è morto ieri, travolto da un improvviso innalzamento delle acque che lo ha sorpreso all'interno del lavatoio delle Conce dove aveva cercato riparo. Un luogo abituale per ripararsi dalle intemperie per i senzatetto, ma che ieri si è trasformato in una trappola per il malcapitato. I soccorsi allertati da un passante non hanno potuto fare niente se non constatare il decesso dell'uomo.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo