Titolare di rimessaggio barche denunciato dai NOE per non aver smaltito 4000 lt di fanghi di fossa

Ieri ad Alghero (ss), in località “Carrabuffas”, i Carabinieri  del Nucleo Operativo Ecologico, al termine di un’attivita' ispettiva, hanno denunciato un algherese di 57 anni, titolare di un’impresa di rimessaggio imbarcazioni, poiche’ aveva accumulato all’interno di una fossa settica - realizzata senza alcun permesso di costruire - 4.000 lt di rifiuti speciali “fanghi di fosse settiche” senza avviarli a smaltimento o recupero entro il termine di un anno dalla effettiva produzione.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo