Alghero. Discariche in periferia, incivili incastrati dalla telecamere

Intensa attività in questi giorni per la compagnia barracellare che è stata impegnata nei pressi del punto di raccolta dell'Arenosu e Carrabuffas dove son state abbandonate diverse tipologie di rifiuti, tra cui anche parecchi ingombranti. Tra questi anche una macchina aspirapolvere. L'attività in questione ha permesso di rintracciare anche altri possibili autori degli abbandoni. Nei prossimi giorni si procederà formalmente a convocare gli interessati per procedere ad elevare le previste sanzioni. Stessa sorte è toccata ad alcuni ospiti e residenti del centro storico a cui è stato possibile risalire attraverso il contenuto delle buste abbandonate in strada; presenti al loro interno biglietti aerei o scontrini di pizzerie d'asporto dove erano evidenti dati e numero di telefono dei presunti colpevoli. Le sanzioni vanno dalle 200 alle 500 euro. Analogo ritrovamento è stato fatto presso l’isola di Carrabuffas, dove gli uomini della Compagnia barracellare stanno verificando se tra le immagini in loro possesso sia possibile risalire all'autore del gesto incivile. 



© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo