Positivo e in quarantena: sorpreso mentre rifornisce l'auto al distributore di benzina

Sassari. I Carabinieri della stazione di Bono (SS) hanno denunciato per inosservanza dei provvedimenti dell'autorità (art.650 c.p.), delitti colposi contro la salute pubblica (art.452 c.p.) e per la violazione dell’art.1 co.2 lett.e del decreto legge 19/2020, un 43enne di Burgos (ss), allevatore, perché, pur essendo sottoposto alla misura della quarantena presso il proprio domicilio a causa della positività al Covid-19, ieri è stato sorpreso presso un distributore di carburante mentre effettuava rifornimento alla sua autovettura.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo