Scoperta dalla Guardia di Finanza discarica abusiva con 24 tonnellate di rifiuti di tutti i generi

Nell’ambito del piano di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione e repressione dei traffici  illeciti - coordinato  dal  Reparto  Operativo  Aeronavale  di  Cagliari - i  finanzieri  della Stazione Navale di Cagliari hanno concluso un’operazione di servizio a contrasto dei reati ambientali, sottoponendo a sequestro una discarica abusiva di un’area della superficie di 3.000 mq. sita nel comune di Selargius(CA). Giunti  sul  posto,  i  militari  hanno  constatato  la  presenza  di svariate tonnellate di  rifiuti eterogenei, pericolosi e non, a diretto contatto con il terreno ed esposti all’azione degli agenti atmosferici. Inoltre, è stata riscontrata la presenza di un furgone DUCATO bruciato e molteplici residui di  rifiuti  inceneriti,  frutto  dell’improvvisato  smaltimento   per   combustione   eseguito direttamente a terra, sedimentati in più strati, a testimonianza della reiterazione nel tempo di tali pratiche illecite, contro ogni principio di tutela della salute e dell’ambiente. Il soggetto responsabile è stato identificato e deferito alla competente Autorità Giudiziariaper le violazioni  al  Testo  Unico  sull’Ambiente,  in  relazione  al  reato  di “gestione  non autorizzata di rifiuti-abbandono o deposito in modo incontrollato, stoccaggio e smaltimento sul suolo di rifiuti speciali pericolosi”. I  finanzieri  hanno  inoltre sequestrato l’area di 3.000  mq.  con circa  24 tonnellate  di  rifiuti pericolosi  e  non.  Su  delega  dell’Autorità  Giudiziaria,  la  Guardia  di  Finanza  seguirà direttamente tutte le fasi relative alla bonifica delle aree interessate. L’attività  testimonia  ancora  una  volta  l’azione  trasversale  dei  Reparti  Aeronavali  delle Fiamme Gialle ai quali la normativa di settore demanda specifici compiti di prevenzione e contrasto  degli  illeciti  in  materia  ambientale,  a  terra  e  in  mare,  a  tutela  della  salute  dei cittadini  e  a  presidio  del  delicatissimo  ecosistema  ambientale  e  paesaggistico  della Sardegna.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo