900 grammi di marijuana nascosti in casa, arrestato dai Carabinieri giovane algherese

Il Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Alghero ha arrestato in flagranza di reato un giovane incensurato residente ad Alghero, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Durante i periodici e specifici controlli volti al contrasto del mercato illecito di stupefacenti nelle strade della Riviera del Corallo, gli agenti hanno individuato per le vie del centro un giovane con fare sospetto che si aggirava in una nota area commerciale. Lo hanno fermato per un controllo dell'identità e il giovane ha riferito di abitare in un luogo diverso dall'attuale residenza. Questo ha insospettito gli agenti  che si sono immediatamene recati presso l'abitazione del giovane 20enne, dove hanno rinvenuto ben 900 grammi di marijuana suddivisi in buste di varie dimensioni, oltre al materiale necessario per la pesatura e il confezionamento. Sono state inoltre rinvenute due dosi da mezzogrammo l'una di eroina.






© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo