Sorso, 45enne denunciato dai Carabinieri per impossessamento illecito di beni culturali

Ieri pomeriggio i Carabinieri di Sorso, a conclusione di indagini, hanno denunciato in stato di libertà un 45enne di Sorso per impossessamento illecito di beni culturali e del paesaggio in quanto hanno rinvenuto e sequestrato in un terreno di proprietà del denunciato, un'anfora e vari cocci di importanza archeologica che sono stati poi affidati in custodia alla soprintendenza dei beni culturali di Sassari.



© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo