Buddusò. Truffa dei pannelli solari, denunciato un cittadino rumeno di 25 anni

Oggi i Carabinieri della stazione di Buddusò, dopo articolate indagini iniziate a seguito di una querela ricevuta da un cittadino, hanno denunciato in stato di libertà un rumeno di 25 anni abitante in Veneto. L'uomo, già noto alle forze dell'ordine, operando come agente intermediario di una società romana che si occupa di energie rinnovabili, prometteva l'installazione di impianti fotovoltaici a costo zero ma ha invece fatto sottoscrivere al querelante, a sua insaputa, un contratto per l'accensione di un finanziamento bancario per l'importo di 31 mila euro.



© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo