L’Università di Sassari partecipa alla Notte europea dei ricercatori dedicata alla resilienza

SASSARI. L’Università di Sassari partecipa alla Notte europea dei Ricercatori 2020 ed è partner del progetto EARTH (EnHance Resilience Through Humanity) guidato da Frascati Scienza.

L’ateneo celebrerà l’evento in due giornate on line su Teams: giovedì 26 dalle 15.30 alle 19.30 e venerdì 27 novembre dalle 16 alle 19.30.

Il tema lanciato per l’anno 2020 è quello della resilienza, declinata nelle nostre comunità per aumentare la consapevolezza collettiva dei rischi e delle azioni per prevenire, rispondere e adattarsi ai cambiamenti imposti dalle crisi; promuovere il networking e la comunicazione tra cittadini e scienziati; incoraggiare i ricercatori e i cittadini a svolgere un ruolo attivo, condividendo e arricchendo con il dialogo le proprie conoscenze. L’immagine scelta per quest’edizione ricorda il nostro pianeta, ma anche una sfera armillare (modello della sfera celeste).

Resilienza e sostenibilità

Il ruolo che la ricerca sta svolgendo nella crisi globale in corso è cruciale. Questa consapevolezza emerge nei molti settori messi in evidenza nei 17 obiettivi per la sostenibilità lanciati dall’Onu nel 2015 e inseriti nell’agenda 2030, che anche per quest’anno costituiscono la cornice di riferimento delle attività legate alla Notte e alla Settimana della Scienza.

Un’edizione “virtuale”
La situazione straordinaria di emergenza che stiamo vivendo, con le misure di contenimento in atto e lo slittamento della consueta data di fine settembre disposto dalla Commissione Europea, impongono un’edizione ridotta a soli eventi online, anche per l’Università di Sassari.

I due pomeriggi del 26 e 27 saranno animati dai ricercatori dell’ateneo che, assieme a numerose associazioni del territorio, offriranno molteplici esempi di resilienza. Tutte le sessioni saranno aperte alle domande del pubblico a conclusione dell’esposizione. Il ricco programma e il link di accesso agli eventi è disponibile su https://www.uniss.it/node/10861

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo