A Sassari un centro di raccolta aiuti per la popolazione di Bitti

Pubblichiamo il post del comune di Bitti relativo alla richiesta di aiuti per superare l'emergenza

L’amministrazione comunale di #Bitti invita le associazioni, i volontari e i semplici cittadini che in queste ore stanno gentilmente donando o intendono donare beni di soccorso alla popolazione del nostro paese di far pervenire prodotti utili e necessari. Per supportare le squadre di operatori e volontari impegnati nei lavori di messa in sicurezza e soccorso sono necessari: guanti, incerati, varechina, mascherine FFP2, disinfettanti per le mani. E poi rotoloni di tovaglie di carta, piatti, bicchieri e posate di plastica, Scottex, Carta igienica, scope, palette e detersivi. Non sono necessari giocattoli, pannolini, omogenizzati, merendine o alimenti particolarmente deperibili. Non mancano inoltre vestiti, lenzuola, asciugamani. Sarebbe utile concordare gli invii con gli uffici dei servizi sociali ai numeri: 3298109323 - 3332371759, poiché ogni giorno vanno valutate le reali necessità. È tuttavia attiva la raccolta fondi con la campagna #TUTTIconBITTI. Chi intende inviare dei contributi economici può farlo attraverso l’IBAN IT84N0101585250000000011498 Causale Alluvione 2020. Per maggiori informazioni si può consultare: https://www.comune.bitti.nu.it/ente/comunicati/14
#Bitti #alluvione2020 #allertameteo #Sardegna #TUTTIconBITTI

Pronta la risposta dei cittadini. A Sassari, da  martedì a venerdì pomeriggio, tutti i giorni in Via Turati, 36 dalle 15,30 alle 19,30 sarà operativo un punto di raccolta dei beni specificati nel comunicato del Comune di Bitti e cioè:
guanti di tutte le taglie, incerati, varechina, mascherine FFP2, disinfettanti per le mani, rotoloni di tovaglie di carta, piatti, bicchieri e posate di plastica, Scottex, Carta igienica, scope, palette e detersivi.
NON SONO NECESSARI: giocattoli, pannolini, omogenizzati, merendine o alimenti particolarmente deperibili.
Ogni piccolo gesto e contributo potrà fare la differenza.
#tutticonBitti #Animu

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo