Investire oggi: quali sono i mercati più interessanti?

Il mondo degli investimenti propone sempre nuovi mercati e nuove opportunità su cui investire. Le prospettive per il prossimo anno sono piuttosto positive, anche perché come possiamo vedere con i consigli su dove investire oggi, non mancano le alternative.

Visto che il prossimo anno sarà un anno particolarmente importante per il mondo della tecnologia, secondo gli esperti è buona cosa pensare di investire sui titoli legati al mondo tecnologico. Microsoft, ad esempio, negli ultimi cinque anni ha conosciuto una crescita del 280%, ma le opportunità di crescita dell’azienda nei servizi cloud dovrebbero aprire la strada a ulteriori guadagni.

Microsoft continua a registrare una crescita dei ricavi a doppia cifra con risultati impressionanti dal suo segmento cloud, che è diventato il più grande business per il gigante del software. Il driver chiave qui è Microsoft Azure, dove i ricavi sono aumentati del 48% nell’ultimo trimestre.

Azure continua a conquistare nuovi affari da grandi aziende che fanno sempre più affidamento sul cloud computing per gestire i dispositivi su Internet in modo sicuro, creare applicazioni basate su cloud e, tra gli altri servizi, elaborare dati utilizzando l’intelligenza artificiale.

Stesso discorso per quanto riguarda Amazon. Il colosso dell’e-commerce sta dominando la scena nel mondo e così dovrebbe essere anche il prossimo anno. Amazon ha registrato entrate per 96 miliardi di dollari nel terzo trimestre, con un aumento del 37% anno su anno.

Sempre più persone fanno acquisti online, il che gioca sui punti di forza della vasta selezione di Amazon, della spedizione veloce e dell’eccellente servizio clienti. Secondo le stime degli analisti di consenso, Amazon ha raggiunto $ 119 miliardi di entrate per il quarto trimestre, con un aumento del 36% anno su anno.

Amazon ha visto un maggiore coinvolgimento dei membri Prime di recente, poiché le persone approfittano della consegna di generi alimentari online da Whole Foods Market. La direzione ha anche affermato nell’ultimo rapporto sugli utili che l’impegno internazionale con Prime Video è cresciuto dell’80% anno su anno nel terzo trimestre, a testimonianza dell’irresistibile attrazione di un abbonamento Prime. Ovviamente per investire in azioni occorre affidarsi a broker sicuri e vantaggiosi come eToro.

Le criptovalute
Nel mondo degli investimenti non possono mancare le criptovalute. Negli ultimi mesi Bitcoin, la prima criptovaluta al mondo, ha conosciuto una crescita esponenziale. Ma anche le altre stanno vivendo un periodo piuttosto florido. Quest’anno Bitcoin ha registrato performances sorprendenti, con un rialzo di circa il 230%: risultati che attirano sempre più investitori e trader decisi a puntare su questo asset, chi in ottica di investimento, chi in ottica più speculativa sul breve termine. Molti analisti pensano che il prossimo anno Bitcoin possa crescere ulteriormente. C’è infatti una fazione che vede un rally sempre più in crescita per questa criptovaluta, con delle performance attese che hanno dell’incredibile.

Ethereum, criptovaluta indicata anche con la sigla ETH, è tra le valute digitali con maggiore capitalizzazione. Negli ultimi mesi, la tendenza che la riguarda ha visto una crescita di prezzo interessante. Nonostante questo, non sono stati raggiunti i livelli massimi. Alla luce di ciò, si può parlare di un potenziale ancora da esprimere.

Anche Ripple è nel paniere delle criptovalute al rialzo. Le performance da essa registrate sono infatti molto interessanti, soprattutto verso la fase conclusiva dell’anno: l’interesse di grandi player si sta concretizzando quindi anche nei suoi confronti. Proprio a causa della sua minor capitalizzazione, può rappresentare un’opportunità ancora migliore, all’interno di una proiezione futura.

Nonostante l’interesse crescente per il settore crypto e la sua continua ascesa, molte sono ancora le persone che non conoscono questa tipologia di mercati: alcuni ne hanno semplicemente sentito parlare, altri pensano addirittura si tratti di una sorta di truffa.

La realtà è che la continua evoluzione di questi assets e la loro vasta diffusione porta ad una sempre più ampia consapevolezza tra gli investitori retail e provoca un massivo interesse da parte del pubblico, desideroso di entrare sui mercati attratto dagli evidenti profitti che si sono finora registrati.

Occhio alla Green Economy

Occhio però alla green economy. Un settore che sta conquistando sempre più terreno e che punta ad una crescita importante nel prossimo anno. Ad oggi il mondo della Green Economy ha superato di gran lunga le aspettative che si era prefissato qualche anno fa, e mese dopo mese diventa una realtà sempre più grande. Investire oggi in questo settore, specialmente a lungo termine, è garanzia di grande successo nel tempo. Ad oggi c’è un aumento notevole del numero di investitori che si dirigono verso la Green Economy, segno evidente che rappresenta un settore caldo e in costante crescita, che è fortemente appetibile per chi possiede del capitale da investire.

Tra questi c’è Renewable Energy Group, uno dei migliori titoli azionari tra quelli legati alle energie rinnovabili. Si tratta di una società statunitense che opera nel campo dei biocarburanti. Questo grazie sicuramente all’efficienza dei prodotti che commercializza e che si basano su fonti rinnovabili di natura fossile.

A dare un enorme vantaggio ai biocarburanti è anche quella sorta di dubbio eterno che aleggia intorno ai carburanti di origine petrolifera, i quali sembrano ben presto destinati ad essere eliminati.


© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo