Sardegna. Green & Blue Economy - linea A1: venerdi appuntamento in diretta online

Venerdì 18 dicembre (dalle 16.00 alle 18.30) si terrà la conferenza intermedia del progetto I-TurS(ICT e Turismo in Sardegna), Green & Blue Economy - linea A1. Un appuntamento in diretta online, in videoconferenza, per via delle misure di contenimento della pandemia da Covid 19.
L'accesso è libero. Per seguirlo basterà connettersi direttamente, senza bisogno di alcuna registrazione, al seguente link:

https://zoom.us/j/91413646911?pwd=L1dNVnNycW53ZEx5b0xjRXMxOG01QT09

Si tratta di una tappa del percorso di formazione e creazione di impresa che ha coinvolto decine di allievi con lezioni, laboratori, esperienze pratiche, stage e consulenze. Cinque i percorsi: Tecnico dello sviluppo turistico locale; ICT, comunicazione e accoglienza nel turismo; Digital marketing e comunicazione nel turismo; Valorizzazione dei beni e servizi culturali e Impresa turismo. Il progetto è realizzato dall'Ente di formazione Promoform in partenariato con Sardegna Sapere, BAN Sardegna, Legambiente Sardegna, Acli della Sardegna e L'Ecoistituto del Mediterraneo. È finanziato dalla Regione Autonoma della Sardegna e cofinanziato al 50% dal Fondo Sociale Europeo al fine di favorire nuove opportunità occupazionali nell'ambito del Turismo e beni culturali ed ambientali. L'iniziativa si svolge con il coinvolgimento dell'Assessorato regionale al Turismo, dell'Assessorato regionale al Lavoro e della Direzione generale dell'Assessorato al Lavoro.

Il programma. L'evento di venerdì 18 dicembre, con interventi e confronti tra professionisti, contribuirà a realizzare una 'comunità di progetto'. L'invito è infatti rivolto non solo ad allievi, docenti e aziende ma a chiunque sia interessato a un settore chiave per la Sardegna, in un periodo (avviato già pre-pandemia) di transizione e trasformazione. Tra sostenibilità ambientale, rivoluzione digitale e una nuova sensibilità del viaggiatore che spesso vuole conoscere il territorio e interagire con la comunità locale.

Dopo i saluti iniziali di Silvia Frau, progettista Ente di formazione Promoform, sono previsti gli interventi dei partner: Marta Battaglia, direttrice Legambiente Sardegna; Ignazio Marongiu, consulente BAN Sardegna (Business Angel Network); Alessandra Tore, rappresentante legale GEA Ambiente e turismo (Ecoistituto del Mediterraneo). A seguire i contributi di alcuni esperti che hanno tenuto corsi trasversali ai cinque percorsi: Massimiliano Messina, presidente associazione Imago Mundi e giornalista; Marco Piscedda, professionista nel settore dello sviluppo turistico e Luigi Aresu, consulente esperto in creazione di impresa.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo