Meteo Sardegna. Da stanotte e sino al pomeriggio di giovedì in arrivo vento e possibili mareggiate

Il Centro Funzionale Decentrato di Protezione Civile con avviso di condizioni metereologiche avverse comunica che a partire dalla mezzanotte di oggi e sino alle ore 15 del 14 gennaio la Sardegna sarà interessata da venti forti da nord-ovest, localmente di burrasca sulle coste nord occidentali e sud-occidentali, sulle bocche di bonifacio, sui rilievi orientali, sul golfo di Cagliari e su quello di Orosei. Saranno inoltre possibili mareggiate sulle coste esposte.
La Protezione Civile raccomanda massima prudenza se ci si trova alla guida di un’automobile o di un motoveicolo in quanto, specie in presenza di forti raffiche laterali, esse tendono a far sbandare il veicolo; prestare particolare attenzione nei tratti stradali più esposti, come quelli all’uscita dalle gallerie e sui viadotti. Inoltre è opportuno evitare la circolazione con mezzi telonati e caravan. Sulle zone costiere, alla forte ventilazione è associato il rischio mareggiate, in particolare se il vento proviene perpendicolarmente rispetto alla costa. Per questo: prestare la massima cautela nell’avvicinarsi al litorale o nel percorrere le strade costiere evitando la sosta sulle strutture esposte a mareggiate. Evitare la balneazione e l’uso delle imbarcazioni.



© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo