Sassari. Dal 6 febbraio parte la distribuzione dei nuovi kit per la raccolta porta a porta

Dal 6 febbraio partirà la distribuzione dei nuovi kit (mastelli, buste e composter per gli aventi diritto) per il servizio di raccolta dei rifiuti "porta a porta", organizzata dal Gestore del servizio e dall’Amministrazione comunale. Intanto oggi, a Palazzo Ducale, il Gestore del servizio ha consegnato simbolicamente un kit al sindaco Nanni Campus. Un momento che testimonia la volontà di migliorare i servizi al cittadino e incrementare l’attuale percentuale di raccolta differenziata, oggi pari a circa il 59%.

Sono previsti punti di consegna nei quartieri interessati, con un calendario preciso, pubblicato sul sito www.comune.sassari.it, per evitare assembramenti e dare ampia possibilità di scelta della data per il ritiro. Si parte sabato 6 febbraio dalle 7.30 alle 17.30 con la zona di Li Punti.

Sarà sufficiente presentarsi nei gazebo con la tessera sanitaria/codice fiscale (o una sua fotocopia) dell’intestatario della Tari e un documento di riconoscimento. Potrà essere anche delegata al ritiro una persona di fiducia.

Il personale di supporto ai punti di consegna aiuterà i cittadini a evitare gli assembramenti.

Al momento del ritiro dei nuovi mastelli, gli utenti potranno consegnare i vecchi. L’impiego dei vecchi mastelli potrà essere effettuato sino al 15 maggio. Al momento del ritiro dei nuovi contenitori sarà possibile richiedere informazioni e segnalare eventuali necessità per la consegna dei vecchi mastelli.

Contestualmente saranno avviati i contatti con gli amministratori di condominio per la consegna dei kit nelle utenze condominiali.

In tutte le zone servite dal porta a porta è attivo un servizio speciale di raccolta dedicato alle utenze con particolari esigenze legate all’utilizzo di panni igienici (pannolini e panni). Chi è interessato dovrà inviare una richiesta motivata alla mail ambiente@comune.sassari.it indicando nome, cognome, indirizzo e i recapiti telefonici a cui essere contattato per qualsiasi comunicazione sul servizio.

Per informazioni sul servizio è possibile chiamare il numero verde gratuito 800 012 572 dal lunedì al sabato dalle 8 alle 19 (fuori dagli orari indicati risponde la segreteria telefonica).



© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo