Ad Alghero i certificati anagrafici si fanno anche in tabaccheria

Grazie ad una convenzione tra Comune e la Federazione Italiana Tabaccai, da oggi ad Alghero sarà possibile ottenere i certificati anagrafici anche in tabaccheria.

Sono infatti 10 le attività del territorio che partiranno per prime al nuovo progetto che inizia oggi, 6 aprile.  

L’obbiettivo dell’iniziativa che l’Amministrazione ha voluto mettere in pratica, tra le prime in Sardegna, è quello di semplificare i servizi per i cittadini, anche in un momento particolare come quello attuale in cui è opportuno evitare file e recarsi nel punto abilitato più vicino a casa.  

Con la collaborazione di Novares, società del gruppo FIT, Federazione Italiana Tabaccai, diverse  tabaccherie del territorio partono  in via sperimentale per il nuovo e innovativo  servizio,  nato da una convenzione siglata tra il Comune di Alghero e il Presidente della sezione provinciale della Fit, Salvatore D’Appello e il responsabile d’area massimo Farris.

Le tabaccherie che offrono il servizio sono dislocate in città e nell’agro.

Il nuovo servizio è stato presentato oggi dal l Sindaco Mario Conici e dall’Assessore Marco DI Gangi, da Salvatore D’Appello, alla presenza del Dirigente del Servizio Anagrafe, Alessandro Alciator.

“La collaborazione con i tabaccai è un ulteriore servizio per i cittadini che per diversi motivi  non trovano agevole recarsi in Comune, ed è importante che ciò avvenga in diverse aree della città e dell’agro” – ha sottolineato il Sindaco Mario Conoci.

“Con questa innovativa operazione, che all’inizio ci ha visti primi in Sardegna a cogliere l’opportunità, vogliamo migliorare i servizi e anche valorizzare e  supportare le attività del nostro territorio che, integrando alcuni servizi comunali, hanno la possibilità di divenire sempre più punti di riferimento per le persone, creando una rete territoriale. Il nostro comune sta puntando sempre più sull'innovazione dei servizi al cittadino e questo nuovo progetto va in questa direzione”, ha aggiunto l’Assessore Marco Di Gangi.

“Siamo davvero soddisfatti di poter collaborare con le istituzioni affinché le nostre attività possano essere vicine ai cittadini, agevolandoli nelle loro incombenze quotidiane e svolgendo così anche una funzione di servizio -  ha detto Salvatore  D’Appello, presidente della Federazione Italiana Tabaccai della provincia.

Di seguito i certificati che saranno rilasciati dalle tabaccherie:

•             Certificato di residenza,
•             Certificato di Stato civile,
•             Certificato di stato libero,
•             Certificato di cittadinanza,
•             Certificato contestuale,
•             Certificato di residenza e Stato di famiglia,
•             Certificato di residenza, cittadinanza e stato libero,
•             Certificato di residenza e cittadinanza,
•             Certificato di Stato di famiglia e Stato civile,
•             Certificato di Stato di famiglia,
•             Certificato anagrafico di matrimonio,
•             Certificato anagrafico di unione civile,
•             Certificato di esistenza in vita,
•             Certificato anagrafico di nascita,
•             Certificato anagrafico di morte,
•             Certificato di convivenza di fatto,
•             Stato di famiglia per cittadini AIRE, Stato di famiglia e residenza per cittadini AIRE,
•             Certificato di residenza per cittadini AIRE.

Le tabaccherie che iniziano da oggi col servizio :


1             ALGHERO            VIA        ALESSANDRO MANZONI, 43
3             ALGHERO            VIA        ROMA, 91
8             ALGHERO            VIA        VITTORIO EMANUELE,  4
10           ALGHERO            VIA        GIUSEPPE GARIBALDI,  53/A
11           ALGHERO            VIA        ZIRRA, 12
15           ALGHERO            VIA        POLA, 13/15
16           ALGHERO            VIA        XX SETTEMBRE, 203
32           ALGHERO            VIA        GIUSEPPE PALOMBA    
34           ALGHERO            VIA        I MAGGIO, 7
40           ALGHERO            VIA        DON MINZONI,33

Per ogni operazione di rilascio dei certificati, il costo è di 2 euro IVA compresa.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo