Come arredare gli ambienti con la striscia Led

L'innovazione delle strisce Led per risaltare l'arredamento
Negli ultimi anni le luci Led hanno ricoperto sempre di più un ruolo importante nel design degli ambienti.
Sono, infatti, sistemi luminosi ormai di ogni colore, utili per decorare spazi vuoti o che risultano impersonali. Riescono a donare classe, eleganza, modernità, relax e comfort grazie alla loro potenza e, volendo, alla loro cromatica.
Ancora più nota alla vasta clientela che richiede prodotti simili, è la striscia Led, una vera e propria fascia di luce che si adatta facilmente a pareti, pavimenti, soffitti e mobili.
Scopriamo tutti i vantaggi delle strisce Led per illuminare casa e come sfruttarle al meglio per decorare gli ambienti!
Decorare con la striscia Led: tutti i vantaggi
Per l'interior design, le strisce Led sono ormai un must, in quanto rendono l'ambiente più moderno, illuminato e anche accogliente. Effettivamente, vi sono diversi benefici che spingono le persone ad adottare questo sistema di illuminazione.
I vantaggi riguardano soprattutto il bassissimo consumo energetico, il quale porta inevitabilmente a grossi risparmi. Inoltre, le luci Led durano molto di più rispetto a quelle tradizionali, quindi non necessitano costante manutenzione onerosa. La caratteristica più bella delle strisce Led è che possono essere comprate anche in versione multicolor, ovvero di diversi colori da cambiare a seconda delle proprie necessità. Ovviamente vi sono anche colorazioni singole, ma molte strisce Led sono studiate per la cromoterapia. A questo si aggiunge che quest'ultime sono capaci di adattarsi ad ogni forma possibile, rendendo unico l'arredamento della propria abitazione o dell'ufficio. E, mettendo da parte momentaneamente il risparmio finale, è da considerare che il costo delle luci Led in generale, è molto basso.
Dunque, sommariamente, si può creare un ambiente secondo le preferenze personali, senza spendere una fortuna, dato che i sistemi d'illuminazione hanno prezzi piuttosto elevati.
Come arredare con le strisce Led
Prima di iniziare a capire come arredare gli ambienti con le strisce Led, è fondamentale studiare il colore della luce che si vuole avere come predominante. Una luce bianca, tendente all'oro, o di altri colori?
Il bianco è sempre la scelta migliore, a parte per gli arredamenti il cui stile è più obsoleto. La colorazione più pura, è in grado di illuminare efficacemente gli ambienti, rendendoli più moderni e piacevoli.
Altrimenti, si può procedere a fornirsi di una striscia Led con più colori, adatti alle diverse situazioni. Dipende sempre dalla stanza da illuminare: per la cucina e il salotto, si consigliano sempre colori neutri, che possano adattarsi a più o meno tutto l'arredamento.
Per quanto riguarda, invece, la posizione delle strisce, si può variare a piacimento: proprio qui consiste il divertimento! Sotto i divani, sopra o sotto gli scaffali, nel perimetro interno dei mobili, lungo le scale o proprio sugli scalini, intorno alla TV. Devi avere molta creatività e fantasia!
Attenzione, però, a non esagerare e non far diventare il tuo salotto una discoteca. Conviene usare le strisce Led con parsimonia.
Se si mettono sul soffitto, risulta molto interessante il contrasto, invece, con il pavimento (battiscopa) oppure con i mobili centrali al locale, per non fare l'effetto scatola.
Le scelte di design più amate sono solitamente i Led intorno alla TV e nella parte inferiore del divano. L'importante è non inserire troppe strisce. Di quest'ultime deve essere visibile solo la loro luce e non la striscia di per sé: sarebbe un insulto all'interior design. Dunque, bisogna accertarsi che abbiano aderito bene con colle e scotch appositi.
Anche sugli scaffali e sulle librerie le luci Led fanno un certo effetto. Indicano cura della casa e rappresentano un grande elemento di modernità. Addirittura in cucina sono molto amate, specialmente lungo la cappa, o nella parte di parete che la divide dai fornelli, dal lavabo e dai ripiani di lavoro. Oppure, se ci sposta verso le camere da letto, è affascinante riporre i Led sotto i contorni del letto o sulla parte superiore della testiera.
Insomma, vi sono diversi modi per decorare gli ambienti con le strisce Led. Si ricorda che il loro scopo è quello di far risaltare determinate parti dei locali, proprio per questo non si deve esagerare.
Non ti resta che comprare subito le strisce Led e iniziare a rivoluzionare il design della tua casa!

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo