Sassari. Il torneo di tennis "Accademia Open" entra nella settimana decisiva

Corinna Dentoni
Corinna Dentoni
Sassari. Comincia oggi per il torneo di tennis “Accademia Open – trofeo Florgarden” la settimana decisiva. Da mercoledì entreranno in campo tennisti e tenniste di II categoria, tra cui spiccano le teste di serie numero 1 Corinna Dentoni (2.2), ex numero 132 del mondo, e Matteo Masala, 2.4 del Tennis Club Terranova appena promosso in serie B1.

Corinna Dentoni e Barbara Dessolis guidano il tabellone femminile

Gli appassionati potranno ammirare un tennis di alto livello sul green set rinnovato dell’ASD Accademia Tennis 1990 in via Rockefeller, perché nei due tabelloni maschile e femminile si evidenziano altri nomi di grande interesse: tra le ragazze c’è Barbara Dessolis del Tennis Club Cagliari, classifica 2.3, attualmente numero 1378 del mondo nella classifica WTA. Presenti anche tre diamanti della Torres Tennis: Elisa Patta (classifica 2.6), Roberta Sechi (2.8) e Maria Teresa Carlini (2.8). Saranno loro a contendere il titolo all’atleta più attesa, Corinna Dentoni di Pietrasanta, che nel 2009 è stata numero 132 del mondo in singolare e numero 151 in doppio. E’ riuscita per ben due volte a entrare nel tabellone principale del Roland Garros, Grande Slam sulla terra battuta di scena a Parigi, uno dei quattro tornei più importanti in assoluto. Ha conquistato nel corso della propria carriera 9 titoli Itf in singolare e 6 in doppio. La talentuosa tennista toscana ama molto la Sardegna e dal lockdown in poi ha cominciato ad allenarsi a Santa Margherita di Pula. Tra le vittorie di maggior prestigio nel corso della sua carriera, quelle contro Caroline Garcia e Roberta Vinci.

L’olbiese Matteo Masala guida il seeding maschile

Tra gli uomini, come detto il capofila è il 19enne olbiese Matteo Masala, che quest’anno ha deciso di volare negli Stati Uniti, alla University of Idaho, per studiare marketing e continuare a perfezionare il proprio tennis, sognando una carriera da professionista. In tabellone anche il sassarese Marco Pinna (2.7), Andrea Calcagno del TC Calangianus (2.7), Alessandro Scintu del TC Macomer (2.8) e l’algherese Michele Fois (2.6). Presenti inoltre Federico Pintus, 2.7 della Torres Tennis, e Niccolò Pia, 2.7 del TC Porto Torres.

Oltre 170 partecipanti

In tutto l’Accademia Open - il torneo che celebra i primi 31 anni di attività dell’Accademia tennis - è riuscito nelle due settimane di programmazione ad attirare circa 170 tra tennisti e tenniste.  Forse nemmeno Mino Piu - divenuto nel 1973 il primo Maestro di tennis in Sardegna -si aspettava tanto da questo torneo. I primi a darsi battaglia dal 26 giugno sono stati i tennisti e le tenniste di IV categoria; a seguire sono scesi in campo i III categoria che continueranno ad animare il torneo fino a domani.

Domenica mattina le due finali

Il tabellone femminile vivrà venerdì 9 luglio le semifinali e domenica 11 luglio alle 9.00 la finale; gli uomini saranno impegnati sabato pomeriggio nelle semifinali e domenica mattina in finale, dopo le ragazze.

L’Accademia Open è un lavoro di squadra


Diretto dai Giudici arbitri Sara Pinna e Tore Belfiori, il “Torneo Accademia Open – Trofeo Florgarden” rappresenta l’evento di inaugurazione dell’impianto rinnovato di via Rockefeller, raddoppiato nelle dimensioni grazie a due nuovi campi di cui uno coperto. Una manifestazione fortemente voluta dal motore dell’Accademia Tennis: Carlo Piu, istruttore federale di I grado. Un risultato, quello dei campi nuovi, che è frutto del lavoro di squadra tra il circolo e il Comune di Sassari, a cui vanno i più sentiti ringraziamenti dell’ASD Accademia Tennis. Così come il torneo Accademia Open è un lavoro di squadra tra lo staff del circolo e gli sponsor che hanno contribuito a mettere in palio un ricco montepremi da 3mila euro complessivi (la vincitrice riceverà 456 euro, il vincitore 902 euro).

Sponsor
Si ringrazia il main sponsor Florgarden e gli altri sostenitori: OverApp, Farmacia Laneri, Babolat, Bigix Pharma, Villino Ricci, Memis, Match Point, Interservice, dottoressa Anna Guido, dottor Pier Franco Canalis, Studio dentistico Carta, Centro Cura e salute, Cooperativa Coopas, Palazzo Pilo.

Informazioni, orari di gioco e tabelloni aggiornati quotidianamente


© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  • Corinna Dentoni
  • Matteo Masala - Tc Terranova Olbia