Alghero: la Fondazione Maria Carta promuove un evento musicale con il duo Fantafolk

Al "Bahia Beach Club", in via Lido 16, evento musicale promosso dalla Fondazione Maria Carta. Con il duo Fantafolk (Andrea Pisu alle launeddas e Vanni Masala all’organetto) e la cantante Valeria Carboni.
Far conoscere ai turisti i suoni e le voci della nostra identità. Ma anche permettere ai giovani di prendere consapevolezza del grande tesoro rappresentato dalle musiche della tradizione della Sardegna. Obiettivi che la Fondazione Maria Carta intende realizzare anche con eventi nelle località turistiche.
Alghero, città splendida e accogliente, ospiterà domenica 1° agosto il Concerto di Mezzanotte in collaborazione con il "Bahia Beach Club", sul lungomare della città catalana, in via Lido 16. I gestori del locale, uno dei più conosciuti e frequentati della Riviera del Corallo, hanno subito accolto con entusiasmo la proposta della Fondazione Maria Carta. Un’iniziativa senza dubbio innovativa e originale, che accosta la tradizione musicale della Sardegna alla leggerezza d’agosto.
Reduci dai recenti grandi successi, dal videoclip da milioni di "views" e “like” ai vari concerti nei luoghi più originali della nostra Isola, saranno in scena il duo Fantafolk, con le launeddas di Andrea Pisu e l’organetto di Vanni Masala, e Valeria Carboni, che darà voce ai canti della Sardegna.Sarà uno spettacolo sotto le stelle al quale si potrà assistere liberamente, nel pieno rispetto delle norme sanitarie.
Dalla mezzanotte di domenica 1° agosto le note e le voci dell’identità illumineranno il cielo di Alghero.


© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo