Ferragosto in jazz a Porto Torres con il pianoforte di Rita Marcotulli e il sax di Gavino Murgia

Musica&Natura: un Ferragosto sotto le stelle, musica che porta con sé una ventata di freschezza e originalità grazie alla poliedricità di artisti del calibro di Rita Marcotulli al pianoforte e Gavino Murgia al sassofono. L’evento in programma domenica dalle 22 è un concerto che mette insieme due grandi musicisti in un luogo suggestivo e incantevole come il giardino dell’Hotel Libyssonis, una delle location scelte dall’associazione Musicando Insieme per ospitare i concerti della XVI rassegna musicale di Musica&Natura curata dal direttore artistico Donatella Parodi. La manifestazione che riscontrato successo di pubblico e di consensi si è presentata quest’anno con un calendario ricco di eventi, tra corsi di perfezionamento e 20 concertidi musica classica, jazz e leggera. Dalla musica jazz a quella popolare sarda, un inestricabile unicum dalle sonorità originali che si unisce alle note del pianoforte di Marcotulli, arrangiamenti delicati che amplificano la carica emotiva. Il concerto è un viaggio intimo e profondo raccontato con gli strumenti suonati da Gavino Murgia, che attraverso il sax, il tumborru, i flauti e “su bassu” la voce gutturale di basso, è  capace di creare un’atmosfera magica eoriginale che si unisce alle note del pianoforte. Composizioni originali scritte per l’occasione, un repertorio di musica jazz con il brano di “Wise one” del grande sassofonista John Coltrane, e alcuni pezzi di musica leggera, suoni preparatie altri che escono in libertà, capaci di avvicinare mondi lontani senza dimenticarela tradizione mediterranea.

La musica jazz, infatti, è per eccellenza quella che più si adatta ad accogliere le sonorità delle tradizioni popolari  e quelle contemporanee come insegnano i grandi musicisti come Don Cherry e John Coltrane che hanno contaminato lo stile di Murgia. Il concerto è a ingresso gratuito con possibilità di prenotazione. Sono garantite tutte le misure in termini di sicurezza richieste per gli spettacoli dal vivo.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo