Decreto legge incendi. Paola Deiana (M5S): soddisfazione per il lavoro del Governo

“Da questo Governo arriva una risposta importante per combattere la piaga degli incendi”. Così la deputata del Movimento 5 stelle, nonché membro della Commissione Ambiente, Paola Deiana, commenta con soddisfazione l'approvazione del decreto legge con il quale il Governo vara misure per rafforzare le azioni di prevenzione dei roghi boschivi e per migliorare le capacità di lotta attiva, oltre che per inasprire le pene.
“Ogni anno il territorio nazionale viene lacerato dagli incendi, che siano dolosi, colposi o generici. E anche questa estate – sottolinea la parlamentare sarda – i roghi hanno divorato ettari ed ettari di bosco, messo in ginocchio numerose aziende agricole e costretto tante famiglie ad abbandonare le proprie case”.
“Si tratta di un provvedimento fortemente voluto dal Governo, immediato, che fa seguito allo stato di emergenza emanato lo scorso 26 agosto per le regioni Calabria, Molise, Sardegna e Sicilia e che arriva grazie al lavoro svolto in particolare dal ministro alle Politiche agricole, Stefano Patuanelli, dalla viceministra allo Sviluppo Economico, Alessandra Todde, e dalla Sottosegretaria al Mite, Ilaria Fontana, che, dopo aver effettuato numerosi sopralluoghi, ascoltato le istanze dei territori colpiti, hanno dato un grande segnale di concretezza. E a loro va il mio profondo ringraziamento”.
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo