Prima storica trasferta internazionale a Sanremo per la Natzionale Sarda de Fùba a 5

In questa prima storica trasferta internazionale, la Natzionale Sarda de Fùba a 5 diretta in modo magistrale dal CT Cocco, ha dimostrato di potersela giocare a livelli altissimi, arrivando in finale, aggiudicandosi il premio come seconda classificata e la qualificazione ai prossimo mondiali CONIFA
Dichiarazioni del CT Enrico Cocco: ” Prima esperienza ottima, I ragazzi hanno risposto con grande entusiasmo e dedizione, questa esperienza è stata il primo passo verso un grande percorso, che vedrà coinvolto tutto il movimento sardo del Futsal negli eventi futuri”
Dichiarazioni del Presidente Gabrielli Cossu: “Arrivati in finali a rete inviolata, contro la Contea di Nizza, la squadra ha giocato con qualità e passione,
regalandoci una partita dalle emozioni uniche e, ricevendo da tutti il riconoscimento come il miglior gioco espresso in campo.
Siamo felici, fieri e orgogliosi del nostro team, hanno onorato la maglia come meglio potevano qualificandoci ai prossimi mondiali CONIFA, Gratzias de coru Natzionale Sarda!”
Dichiarazioni del Capitano Marco Spano:
“I ragazzi hanno dimostrato attaccamento alla maglia e grande affiatamento di gruppo, siamo felici di esser arrivati in finale. Con questo atteggiamento si potranno ottenere risultati ottimi sia per il gioco che per i tifosi.
Sanremo ci ha accolto alla grande, è stata un emozione unica confrontarsi con altre nazionali. L’obbiettivo principale è stato raggiunto: dare visibilità al movimento nazionale del calcio a 5.”
Risultati della competizione valida per la qualificazione ai prossimo mondiali CONIFA:
Sardigna - Terra Brigasca 5-0 (1 Rocha - 2 Piaz - 2 Casu)
Sardigna - Isola d’Elba 2 - 0 (1 Rocha - 1 Atzeni)
Sardigna - Contea di Nizza 2 - 5 (1 Casu - 1 Rocha)
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo