Sassari. Certificazione ambientale, bando per 62 voucher da 7mila euro

Sassari. È in scadenza giovedì 15 settembre il bando del Progetto Europeo "Tourisme" (https://tourisme-project.eu/) finalizzato a sostenere finanziariamente l'accompagnamento verso la certificazione ambientale. È prevista l'erogazione complessiva di 62 voucher del valore massimo di 7mila euro ciascuno, 20 dei quali saranno assegnati alle aziende con sede in Italia. I soggetti beneficiari sono piccole e medie imprese situate in Francia, Italia, Spagna o Cipro di uno dei seguenti settori turistici: hotel e alloggi simili (NACE 55.1); vacanze e altri alloggi di breve durata (NACE 55.2); agenzie di viaggio, servizio prenotazione tour operator e attività connesse (NACE 79).

L’intervento comprenderà tre livelli formativi (con un quarto opzionale) sull'economia circolare, efficienza energetica, riduzione dell'impatto ambientale e due incontri B2B finalizzati a favorire lo scambio di conoscenze e la cooperazione fra le imprese partecipanti e i fornitori delle migliori tecnologie disponibili in materia di sostenibilità ambientale. Sono inoltre previsti assistenza tecnica e coaching finalizzati all'acquisizione e alla gestione della certificazione ambientale.

Per partecipare al bando è necessario accedere al sito istituzionale del progetto e presentare la propria candidatura (in lingua inglese) entro giovedì 15 settembre (ore 17) attraverso l'apposito modulo di domanda on-line (https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSdMT2bnSW45NvznRKNKuA-vpYfalrlZEUUS4MX1tdkMiLAUoQ/viewform)

Le modalità di partecipazione, con una particolare descrizione degli elementi rilevanti ai fini dell'attribuzione del punteggio, sono riportate nel dettaglio nelle linee guida al link: https://tourisme-project.eu/wp-content/uploads/2021/06/TouriSME%20Call%20for%20SMEs%20-%20Application%20Guidelines.pdf (Linee Guida)

L'esame delle candidature si baserà su una valutazione sostanziale della qualità dei progetti (non è previsto un click day) e sarà condotto da un Comitato di Valutazione composto da otto rappresentanti (due per paese). L'assegnazione dei punteggi con conseguente definizione della graduatoria finale dei beneficiari verrà effettuata in forma del tutto anonima e si concluderà entro la metà di ottobre prossimo. Le aziende aggiudicatarie verranno successivamente coinvolte nei programmi sopraindicati da realizzarsi entro 12 mesi a partire da novembre.

Gli uffici di Confindustria Centro Nord Sardegna (rif. dott. Giuseppe Contu, tel 0789-67058, mail contu@confindustriacns.it) sono a disposizione per fornire ogni chiarimento sulla struttura del bando e per assistere le aziende nella compilazione delle domande di adesione.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo