Antonello Peru:"Riforma degli enti locali al palo: la Regione cambi strategia"

Antonello Peru (foto: Facebook)
Antonello Peru (foto: Facebook)
Pubblichiamo la dichiarazione del consigliere regionale Antonello Peru, gruppo UDC Cambiamo! Antonello Peru sulla Riforma degli Enti Locali della Sardegna

“La legge di Riforma degli Enti Locali, nata da una mia proposta di legge che istituiva la Città Metropolitana di Sassari e la Provincia della Gallura, a distanza di mesi dalla sua approvazione è ancora ferma al palo. Ad oggi avrebbe dovuto essere già efficace e in fase di attuazione. Con il governo bisognava concordare subito eventuali modifiche volte a ritirare l’impugnazione, senza snaturare la legge.

E invece siamo ancora fermi alla presentazione di provvedimenti legislativi che mantengono il conflitto col governo e allungano inutilmente i tempi di attuazione della Legge. In questo modo non si danno risposte alle legittime esigenze e aspettative di quei territori che da tempo attendono di avere una nuova architettura istituzionale, più vicina ai cittadini.

La riunione della commissione autonomie di oggi ha confermato le mie perplessità.

Io credo che si sia sbagliato completamente il modus operandi in questa vicenda e su una legge di così grande importanza per le nostre autonomie locali e per la regione. Il confronto con il governo, l’ho detto sin dal primo momento, doveva essere immediato e autorevole e doveva portare risultati che evidentemente non sono arrivati.

Nel frattempo non si sarebbe dovuta sospendere e rinviare l’applicazione della legge. Ora abbiamo una legge bloccata, e come Regione siamo ancora in pieno conflitto col governo e rischiamo di andare avanti così ancora chissà per quanto tempo.

Non potevamo e non possiamo permettercelo.”

 
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  • Antonello Peru (foto: Facebook)