Sorso, avviati i lavori di riqualificazione dei giardini di via Borio

In anticipo rispetto al cronoprogramma previsto, prende il via l’apertura del cantiere per il corposo intervento di riqualificazione dei giardini di via Borio-angolo via Marconi.

Come da progetto si procederà alla messa in sicurezza, riqualificazione e abbattimento delle barriere architettoniche dell’intera area, con un investimento pari a 180 mila euro finanziato attraverso fondi trasferiti dal Ministero dell’Interno.

“Un intervento molto atteso da tutta l’Amministrazione, ma soprattutto dalla Comunità – dichiara il primo cittadino Fabrizio Demelas, che detiene ad interim anche la delega ai Lavori Pubblici -  che restituirà alla Città una importante porzione di verde urbano, di fatto attualmente inutilizzato, e che sarà ora reso fruibile da parte di tutti indistintamente, con l’abbattimento di ogni barriera architettonica, la modifica dell’intero sistema delle aiuole e dei percorsi pedonali da realizzarsi al livello della superficie verde in prato all’inglese. Un progetto che prevede anche la realizzazione di un nuovo e adeguato impianto di illuminazione e l’eliminazione delle vecchie ringhiere di recinzione. Tutto sarà improntato, compreso l’allestimento degli arredi, a fare di quell’area un luogo altamente inclusivo”.



© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo