Calcio: la Torres batte il Cassino 4-0 nella terza giornata del girone di andata

Sassari. Doppietta di Adam Diakite, doppietta di Gigi Scotto, 4-0 finale e tripudio rossoblù nel match contro il Cassino: prima vittoria sassarese, successo di squadra che porta la firma del tandem d’attacco sassarese. Una vittoria dedicata anche a Daniel Leone, ex portiere rossoblù prematuramente scomparso.
La Torres torna a giocare tra le mura amiche. Daniele Bianchi e Samuele Pinna in campo dal primo minuto, con Marco Piredda chiamato ad agire a ridosso delle due punte: Gigi Scotto e Adam Diakite. Il Cassino, capolista a punteggio pieno, è infarcito di fuori quota: 5 in campo e 7 in panchina. Sugli spalti anche i ragazzi della Ge.Na. oltre a centinaia e centinaia di tifosi rossoblù di ogni età.
Torres propositiva e aggressiva sin dalle primissime battute, ma le prime azioni imbastite non si concretizzano in occasioni degne di nota. Gli ospiti si chiudono provando a ripartire, ma la Torres non riesce a sfondare. Arriva un giallo per Galesio che sbraccia su Nicolò Antonelli. Al 16’ Mariano ci prova dalla lunghissima: facile presa per Alessio Salvato.
Al 17’Jacopo Turchet serve bene Francesco Rossi: la posizione è ottima, il tiro è però debole e facile preda di Della Pietra. Ammonito anche Cavaliere. Il match non riesce a sbloccarsi. Arriva un giallo  (eccessivo) anche per Nicolò Antonelli. Al 28’ ci prova Gigi Scotto dalla distanza, ma è nulla di fatto. Resta a terra un giocatore del Cassino, lunga perdita di tempo. Angolo per la squadra in maglia bianca, sugli sviluppi Bernardini sembra avere la palla del possibile vantaggio ma sbaglia il calcio e Alessio Salvato stoppa l’iniziativa.
Un fallo non ravvisato da Frosi accende gli animi nello spazio antistante la panchina rossoblù. Al 40’ buona palla per Gigi Scotto, che calcia verso la porta avversaria ma spara alto sopra la traversa. Pressione sassarese. Al 43’ pt la svolta: Gigi Scotto bene in profondità per Samuele Pinna, appoggio di testa calibrato fronte porta e Adam Diakite pronto a ribadire in rete per l’1-0 Torres. Due minuti dopo, la segnalazione del guardalinee annulla un gol di testa di Bernardini fra le proteste ospiti.
Due i minuti di recupero, si torna nello spogliatoio con la Torres in vantaggio 1-0.
Dopo 2’ di gioco ancora palla ad Adam Diakite che controlla e si libera per il tiro in area: pallone fuori. La Torres gioca convinta, forte del vantaggio e delle consapevolezze conquistate sul campo.  Cocorocchio stende Gigi Scotto: giallo. Al 12’ st Samuele Pinna cerca il colpo da fuori area: tiro rasoterra a lato.
Dentro Oi per il numero 10 Mazzaroppi. Al 16’ Gigi Scotto tenta il tiro a girare: Della Pietra salva in tuffo deviando in corner. Kalifa Kujabi cambia Alessandro Masala, che esce zoppicando dal campo. Dentro anche Giancarlo Lisai per un positivo Marco Piredda. Al 27’ Adam Diakite raddoppia: difende palla, controlla e batte implacabile sotto misura Della Pietra per il 2-0 Torres.
Ritmo arrembante. Alla mezz’ora del secondo tempo Gigi Scotto va giù in area, è rigore: rincorsa del capitano e 3-0. Davide Sabatini sostituisce Adam Diakite che esce tra gli applausi del Vanni Sanna. Torres padrona del campo e del gioco. Al 37’ la retroguardia ospite respinge sulla linea il tiro di Kalifa Kujabi. Sugli sviluppi ancora Gigi Scotto versione sentenza: 4-0 e corsa sotto la curva a celebrare il poker servito.
Giacomo Demartis entra concedendo il giusto applauso anche a Gigi Scotto. Sono 4 i minuti di recupero concessi. Fischio finale. Finisce 4-0.

 Campionato di serie D (Girone G), Torres vs Cassino 4-0.
Terza giornata del girone di andata
Stadio “Vanni Sanna” di Sassari
Torres: Salvato, Rossi, Turchet, Bianchi, Antonelli, Dametto, Pinna S., Masala (21’ st Kujabi), Scotto (38’ st Demartis), Piredda (21’ st Lisai), Diakite (33’ st Sabatini). A disposizione: Garau, Ferrante, Pinna R., Mukaj, Murtas. Allenatore: Greco
Cassino: Della Pietra, Tomassi (37’ st Delicato), Della Corte, Conte, Cocorocchio, Pcascia, Raucci, Bernardini (34’ Orlando), Galesio, Mazzaroppi (13’ st Oi), Cavaliere. A disposizione: Papa, Valentino, De Iorio, Lombardo. Allenatore: Alessandro Grossi
Arbitro: Frosi di Trevilgio
Assistenti: Cassano di e Nicosia di Saronno
Reti: 43’ pt e 27’ st Diakite; 30 st (rig.) e 37 st Gigi Scotto

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo