Sassari calcio Latte Dolce Vs Artena: intervista a Luca Tedde

Luca Tedde (foto: Sassari calcio Latte Dolce)
Luca Tedde (foto: Sassari calcio Latte Dolce)
Sassari. Dopo il pareggio ottenuto contro il Gladiator, il Sassari Calcio Latte Dolce questo fine settimana affronterà la Vis Artena, compagine laziale ancora ferma a 0 punti, ma che proverà certamente a dare fastidio ai ragazzi di mister Scotto.
A presentare la partita, il centrocampista Luca Tedde, che dopo le tante avventure nei campionati regionali sardi, quest’anno sta assaggiando per la prima volta nella sua carriera, i campi della quarta serie nazionale:

“Le prime partite in serie D sono andate bene e penso che ci siano tutti i buoni presupposti per crescere e fare sempre meglio sia a livello personale, che insieme a tutti i miei compagni“.

I biancocelesti, nelle prime 3 partite hanno ottenuto 5 punti, frutto di due pareggi contro Carbonia e Gladiator e una vittoria contro il Muravera e il centrocampista “made in Latte Dolce“, si dice parzialmente soddisfatto di queste prime partite:

“Fare 5 punti in 3 partite è certamente una grande partenza, ma non manca qualche rimpianto, perché secondo me avremmo potuto totalizzare più punti di quelli ottenuti“

La Vis Artena, dopo le prime tre partite si trova all’ultimo posto con 0 punti, frutto delle sconfitte subite contro Afragolese, Aprilia e Uri:

“Domenica arriva la Vis Artena e dovremo affrontare questa partita con il giusto impegno, quello messo in pratica nelle prime tre giornate. Sappiamo che è una partita molto difficile, come tutte quelle che affronteremo nel corso di questa stagione. Siamo un grande gruppo e sono sicuro che affronteremo questo match nel migliore dei modi“.

La compagine di mister Scotto è tra le più giovani del campionato e Tedde, insieme ai veterani è tra i giocatori più esperti del gruppo:

“Io, insieme a Cabeccia, Patacchiola, Gianni e Palmas in un gruppo così giovane siamo consapevoli del fatto che dobbiamo aiutare i giocatori più giovani di noi a fare sempre bene, cercando di farli crescere in un campionato così importante come la Serie D. Va anche detto però che penso di poter dare consigli ai più giovani, ma anche di riceverli dai più esperti.”

Sono passati ormai più di due mesi dall’inizio della preparazione con mister Scotto. Un bilancio sul mister:

“Conosciamo tutti il mister e siamo consapevoli del fatto che se facciamo quello che si prova in settimana, la domenica possiamo affrontare la partita con la mentalità giusta. Bisogna lavorare ancora tanto, siamo una squadra in crescita e sono sicuro che faremo un grande campionato e ci toglieremo tante soddisfazioni“.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  • Luca Tedde (foto: Sassari calcio Latte Dolce)