Cambio al comando del Distaccamento del 152° Reggimento Fanteria "Sassari"

Il passaggio di consegne tra il ten. col. Moi (sx) e il ten. col. D'Anzeo (dx)
Il passaggio di consegne tra il ten. col. Moi (sx) e il ten. col. D'Anzeo (dx)
Si è svolta nei giorni scorsi la cerimonia di avvicendamento al comando del Distaccamento del 152° reggimento fanteria della Brigata “Sassari” tra il tenente colonnello Luigi Moi, cedente, e il tenente colonnello Attilio D’Anzeo subentrante. La cerimonia si è svolta a Pratosardo, nella caserma intitolata al sottotenente medaglia d'oro al valor militare e croce d’onore “alla memoria” Mauro Gigli, alla presenza del Prefetto di Nuoro Luca Rotondi, del comandante del 152° reggimento, colonnello Matteo Luciani, e del vice sindaco Fabrizio Beccu. Durante i suoi tre anni di comando il tenente colonnello Moi si è occupato della formazione e del consolidamento del Distaccamento nel tessuto sociale della capoluogo barbaricino, che ha poi guidato nelle attività di contrasto e prevenzione della pandemia, supportando il servizio sanitario cittadino mediante la distribuzione dei dispositivi di protezione alla popolazione e l’allestimento del drive through all’ospedale “San Francesco”. La sinergia tra il Distaccamento e le istituzioni locali a sostegno della popolazione è emersa anche in occasione della grave emergenza idrogeologica che ha colpito la cittadina di Bitti nel novembre dello scorso anno e durante l’emergenza idrica di agosto 2020 in cui Nuoro, per diversi giorni senz’acqua, ha visto l’intervento di autobotti dell’Esercito Italiano per dare manforte ai mezzi della Protezione Civile. Il tenente colonnello Moi lascerà Nuoro per prendere servizio a Perdasdefogu, dove assumerà l’incarico di comandante del Gruppo protezione delle forze del Poligono sperimentale e di addestramento interforze di Salto di Quirra (P.I.S.Q.). Il tenente colonnello Attilio D’Anzeo, 44 anni, originario di San Severo, in provincia di Foggia, proviene dal Reparto comando e supporti tattici della Brigata “Sassari”.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo
  • Il passaggio di consegne tra il ten. col. Moi (sx) e il ten. col. D'Anzeo (dx)