A Sassari stop al consumo di alcol nelle aree pubbliche

Stop al consumo di bevande alcoliche e superalcoliche in aree pubbliche e private aperte a uso pubblico, dalle 19 alle 6 del giorno dopo, in tutto il territorio comunale di Sassari. Lo ha stabilito stamattina il sindaco Nanni Campus con un’ordinanza in vigore da subito e fino a fine febbraio 2022.
Sul sito "http://www.comune.sassari.it" è visibile il testo dell'ordinanza.
Sono naturalmente escluse dal divieto le aree esterne concesse in uso agli esercenti per la somministrazione, dove resta consentito.
La decisione è stata presa anche a seguito degli ultimi fatti avvenuti in città e legati al consumo di alcol per strada, soprattutto nelle ore serali e notturne. Lo scopo è garantire la sicurezza urbana e l’incolumità di chi vive nel territorio comunale, a tutela della tranquillità e del riposo dei residenti, del decoro e della vivibilità urbana .
L’atto spiega che «si intende per consumo di bevande il possesso di contenitori di queste a cui sia stato rimosso il dispositivo di chiusura del contenitore (tappo, linguetta della lattina, etc.), ovvero in bicchiere».
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Immagini articolo